Pepito-PrandellijpgDiciamo la verità, noi tifosi fiorentini non siamo mai stati dei grandissimi tifosi della Nazionale, ansi più di uno di noi di solito gufa contro l’Italia. Certo quando nella formazione titolare ci sono dei calciatori viola, le cose cambiamo un pochino, vedi nel 2006 quando tutti esultavamo ai goal di Toni e cosa dire del 1982, quando c’erano Antognoni e Graziani? Ma quest’anno come la mettiamo?

 Chi di noi non ci è rimasto male per la mancata convocazione di Rossi? A me personalmente è dispiaciuto moltissimo.

Sicuramente Prandelli avrà avuto le sue ragioni, forse fisicamente non era proprio a posto, anzi sono convinto che Rossi abbia affrettato un po’ i tempi, questo lo aveva detto anche Montella, ma io nella convocazione ci speravo proprio. Già mi vedevo ad esultare per i goal di Rossi che festeggiava con il dito rivolto al cielo ora invece l’interesse è venuto un po’ meno. Non dico che tiferò contro, ma non ho lo stesso entusiasmo di prima.

Qualcuno di voi mi dirà che abbiamo sempre un rappresentante tra i convocati, il nostro Aquilani, ma per me non è la stessa cosa. A parte che sarà una riserva ma a me non ha mai entusiasmato molto. (Forse per le sue origini romaniste?) Poi di certo non ci aiutano i nomi dei centravanti azzurri, Balotelli, Cassano e Cerci, non certo tre mostri di simpatia, anzi forse uno più antipatico dell’altro. Ora non ci resta che aspettare l’inizio della rassegna iridata e sicuramente alla fine uscirà il nostro patriottismo e saremo capaci di tifare per gli azzurri.

Facciamo un grosso imbocca al lupo alla nostra nazionale, e diciamo: viva l’Italia.

(Non possiamo neanche scriverlo nell’altro modo, qualche partito ci ha rubato il grido classico, è una battuta fatemela passare).

PS. Egoisticamente parlando, a noi tifosi viola è andata meglio così, i nostro big sono tutti in ferie a riposarsi, e se vi rileggete l’articolo che ho scritto precedentemente, capirete che quest’anno sognare è lecito.

FORZA VIOLA (questo lo posso scrivere)

Un caro saluto a tutti

Massimiliano Di Ubaldo

Condividi
Joomla Templates by Joomla51.com